Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

GAL ELIMOS Smart Land

settembre 30 @ 11:00 am - ottobre 2 @ 5:00 pm

Progetto di sviluppo territoriale a favore di imprese, cittadini, PA

Primo appuntamento 30 settembre-2 ottobre 2021 – Polo Universitario Territoriale di Trapani

 

 

 

Il 30 settembre e 2 ottobre prossimi GAL Elimos e i suoi soci daranno il via a un progetto Smart Land che guarda con concretezza al futuro dell’intera area di riferimento. Realizzato in collaborazione con Energia Media – che nel 2016 ha lanciato il programma di sviluppo territoriale Smart Land Italia (secondo un modello fatto evolvere su territori quali Oltrepò Mantovano, provincia di Forlì-Cesena, Area Omogenea Sud Est Milano, Unione Comuni Bassa Reggiana) – il percorso prende il via con un primo appuntamento che metterà a confronto stakeholder territoriali con soggetti pubblici e privati che negli anni hanno agito in modo attivo all’interno di reti comunali. Una prima messa a sistema di esperti e opinion maker del territorio che si ritroveranno per far emergere progettualità, criticità, bisogni, desiderata, visioni. L’egregio lavoro compiuto in questi anni dal Gruppo d’Azione Locale costituisce un forte punto di partenza che fa ben comprendere quanto sia alta la volontà di fare del territorio un luogo di sperimentazione avanzato a favore della qualità della vita, di uno sviluppo economico sostenibile, di una crescita culturale della sua popolazione e delle aziende locali, di servizi in grado di affiancare le popolazioni deboli non solo per la loro tutela ma per la loro evoluzione e crescita.

La raccolta dati provenienti dalle infrastrutture, dai servizi di pubblica utilità, dalle imprese e dalla società civile; la messa a sistema secondo principi di interoperabilità, creerà le condizioni per una Governance avanzata del territorio. L’Università di Trapani che ospiterà il primo appuntamento diverrà in quelle date uno Smart Land Innovation Hub dove tecnologie e finanza troveranno attuazione e piena espressione a partire da una visione di media e lunga durata; secondo dinamiche di co-progettazione che dovranno da subito incidere sui servizi con la partecipazione attiva della società civile, coinvolta per dare il via a processi di maggior consapevolezza e senso d’appartenenza al territorio non più rimandabili.

Non ci saranno Smart City o Smart Land senza servizi pubblici avanzati, un corretto utilizzo della risorsa idrica, di energia prodotta da un mix e distribuita con Smart Grid, di rifiuti gestiti secondo criteri di sostenibilità e circolarità; senza il massimo dell’efficienza (anche energetica) per quanto riguarda il patrimonio pubblico sia che si tratti di strutture, edifici o reti. Innovazione che prima di tutto deve passare da percorsi culturali, da processi che siano in grado di coinvolgere dai tecnici comunali, alle utility, alle imprese private fino ai cittadini. Evoluzione di un territorio che non può naturalmente prescindere dalle sue imprese 4.0 o da un mondo agricolo in grado di affrontare investimenti in precision farm o marketing evoluto; ma che passa pure da rigenerazione urbana e sociale in un contesto che deve dare a tutti la possibilità di crescere.

Parliamo di una rete di soggetti e persone desiderose di dare futuro al proprio territorio secondo un’idea di sistema. Con una regia che in primis cadrà sul direttivo di GAL Elimos con il supporto di Energia Media e che nel tempo costituirà una cabina di regia allargata. Senza ridondanze, molta concretezza, ma pure con una fondamentale capacità di visione, creatività e passione.

Per ogni incontro si affronterà il tema della formazione e delle competenze necessarie per far evolvere ogni circuito produttivo e sociale. Tema della cultura da cui ripartire per dare spessore e credibilità a progetti verticali (per ogni cittadina), contigui tra comuni e circolari, per tutto il territorio.

 

 

Programma Preliminare. Invitati a partecipare:

 

30 settembre 10.00-13.00

Territori tra criticità e opportunità per una futura Smart Land

Interventi di:

Rappresentanti GAL Elimos (a partire dal suo presidente, Furco Liborio)

Università di Palermo Polo Universitario Territoriale di Trapani

Presidenza del Consiglio, Coordinatore dipartimento Affari Regionali e Autonomie

Mise/Mite

MUR per Fondi Horizon

Enea Smart Energy

Laboratorio REF

Istituto Europeo ESG GAM Investments

 

A commento brevi interventi di:

BIP Business Integrator Partner

DKSR – Fraunhofer Innovation Institute

Open Fiber

City Green Light

A2A Holding e A2A Smart City – PA e Infrastrutture

Wisetown

IBM

Italtel

Elisabetta Bracci, Jump Facility, Innovation Ambassador

 

30 settembre 14.30-17.30

Servizi di pubblica utilità cuore tecnologico della città

Interventi di:

Rappresentante GAL Elimos

Università di Palermo Polo Universitario Territoriale di Trapani

Utilitalia

Rappresentante Regione Sicilia

Siciliacque

Enel X

ATM Spa Trapani

Terna Energy Solution

Utility locali…

 

A commento brevi interventi di:

LGH

A2A Smart City

Teamdev

Watertech Gruppo Arad

MAC Italia

Menowatt GE

TIM divisione Utility

ProofPoint

CPL

Water Alliance Lombardia

 

30 settembre 18.00-21.00 – presentazione attività culturali del territorio per autunno-inverno

 

1 ottobre mattina

Sviluppo economico con una visione di futuro

 

Interventi di:

Rappresentanti GAL Elimos

Università di Palermo Polo Universitario Territoriale di Trapani

Trapani Sicindustria

CNA Trapani

Rappresentanti imprese locali

Rappresentanti Consorzi Agricoli

 

A commento brevi interventi di:

Confagricoltura

Comitato Italiano Biogas

Assoesco

Federazione Anima

Anie Automazione

Start Up Territorio / Incubatori

A2A Smart City – Agritech

Agricolus

Bonifiche Ferraresi

Euranet

Fondo Italiano per l’Efficienza Energetica

 

1 ottobre pomeriggio

Qualità della vita tra sanità, cultura e rigenerazione urbana e sociale

 

Interventi di:

Rappresentanti GAL Elimos

Università di Palermo Polo Universitario Territoriale di Trapani

Investitori rigenerazione urbana Impactage

Rappresentante Regione Sicilia

Comune di Vita

 

A commento brevi interventi di:

Cooperative sociali

Associazioni culturali

Rappresentanti Turismo

Associazioni consumatori

Associazioni terzo settore

 

Focus e-Health

RSA

Istituti e cliniche

Imprese Consorzio Arca

 

1 ottobre 18-21 Pitch Start Up – Happy Hour Gal Elimos Smart Land

 

2 ottobre 10.00-12.00 Sintesi lavori e presentazione programma di lavoro

Rappresentanti GAL Elimos

Rappresentanti istituzionali locali

Talk show finale con Presidente Fulco Liborio e Opinion Maker da individuare

 

12.00-13.00 Conferenza stampa

 

Cocktail di fine lavori e saluti istituzionali

 

Print Friendly, PDF & Email

Dettagli

Inizio:
settembre 30 @ 11:00 am
Fine:
ottobre 2 @ 5:00 pm

Luogo

Polo Universitario Territoriale di Trapani
Lungomare Dante Alighieri, 2 - 4
ERICE (TP), 91016