California. Pannelli solari su grandi complessi residenziali

La California è stata uno dei primi posti al mondo dove i concetti di  energia pulita e sostenibilità ambientale sono davvero entrati nella vita quotidiana delle persone. A partire da settori come mobilità e building.
Una tendenza che continua anche oggi, considerando quanto ha realizzato una società di real estate della capitale Los Angeles, la Goldrich & Kest Industries.
Insieme a una azienda che si occupa di tecnologia solare, la ReGreen, ha portato a termine uno dei più ambiziosi progetti degli ultimi anni nel campo del solare, termico e fotovoltaico applicato a soluzioni abitative.
L’operazione ha coinvolto ben 34 complessi abitati sparsi per lo Stato americano per un totale di 3 megawatts di capacità.
La ripartizione fra tecnologie è quasi paritaria con 1.300 pannelli per il solare termico e circa 1.600 per il fotovoltaico. I primi sono stati prodotti dalla Heliodyne e il secondi dalla ecoSolargy, due aziende americane del settore.
Le stime da parte della società immobiliare è quelle di recuperare oltre l’80% della somma di denaro investita nei pannelli già alla fine del primo anno.
Il risparmio si rifletterà anche sui proprietari delle abitazioni in termini di costi minori per elettricità e gas.

Print Friendly, PDF & Email