Transizione energetica: la sfida di un cambiamento inevitabile

CARBONIA-SARDEGNA

Sardegna Smart Region

Quando pensiamo a una Regione di così grande fascino come la Sardegna, non possiamo che rifarci a criteri di sostenibilità ambientale, eccellenze turistico/culturali, qualità della vita; ma pure, soprattutto in questo momento storico, a capacità di rigenerarsi attraverso servizi innovativi a favore di cittadini e imprese, e a nuovi processi in grado di industrializzare le filiere produttive.

Un ambito territoriale organizzato a più livelli per attrarre risorse a fronte di progettualità spinte, che possa dare alla Regione il carattere di laboratorio di idee e innovazione; secondo nuovi modelli che riguardino in particolare temi chiave come il mix di produzione e distribuzione d’energia in particolare, nelle sue varie declinazioni.

E una nuova idea di sviluppo industriale che proprio dalla Sardegna può partire, paradigma per l’intero Paese con radici produttive forti e al tempo stesso territori da rigenerare.

L’incontro del 30 giugno si concentrerà dunque in particolare sull’evoluzione dei sistemi energetici in Sardegna, grazie a imprese, istituzioni, istituti accademici in grado di affrontare in modo integrato un tema sempre più driver di sviluppo per il territorio, approfondendo tematiche che da criticità dovute al momento storico, possono trasformarsi in grandi opportunità di crescita per la Regione.

Una giornata di confronto realizzata da Sotacarbo in collaborazione con Energia Media che metterà in rete istituzioni, imprese, istituti di ricerca e utility al fine di moltiplicare gli aspetti valoriali che solo una condivisione di esperienze può portare.

Un modo per intercettare l’interesse di più attori e ricevere quindi contributi trasversali, che potranno trasformarsi in strumenti di analisi e policy, a favore delle istituzioni regionali e delle filiere produttive.

Programma

09.30-10.00 Registrazione

10.00-11.00 Interventi istituzionali

Introduzione lavori

Ing. Mario Porcu – Presidente Sotacarbo
Saluti
Dott. Pietro Morittu – Sindaco di Carbonia

Interventi Regione Autonoma della Sardegna (RAS):

On. Christian Solinas, Presidente

On. Giuseppe Fasolino – Assessore della Programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio

On. Anita Pili – Assessore dell’Industria

On. Marco Porcu – Assessore della Difesa dell’Ambiente

11.00-12.40 Scenari, finanziamenti e programmi per l’innovazione

11.00-11.20 Le Terre rare e i materiali critici della transizione

Dr. Andrew Minchener, General Manager, International Centre for Sustainable Carbon

11.20-11.40 Strategie e finanziamenti nazionali e comunitari

Ing. Marcello Capra, Senior Advisor Ministero Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE)

11.40-12.00 Valorizzazione della ricerca per la transizione in Sardegna

Dott. Gianluca Cadeddu, Gruppo di lavoro ricerca e innovazione Centro Regionale di Programmazione RAS

12.00-12.20 Strategie di sostenibilità della Regione Sardegna

Ing. Gianluca Cocco, Direzione Servizio Sostenibilità Ambientale Valutazione Strategica e sistemi informativi RAS

12.20-12.40 Le fonti rinnovabili, il JTF e i prossimi investimenti PNRR sull’idrogeno

Ing. Alessandro Naitana, Direttore generale Assessorato Industria RAS

12.40-13.40 L’idrogeno verde: il combustibile della decarbonizzazione

12.40-13.00 Il ruolo e la catena del valore dell’idrogeno

Ing. Mario Porcu, Presidente Sotacarbo

13.00-13.20 I biocarburanti e le prospettive del bioidrogeno

Prof. Franco Cotana, Università di Perugia

13.20-13.40 L’accumulo di energia tra tecnologia e mercato: il ruolo dell’idrogeno

Prof. Fabrizio Pilo, Prorettore Università di Cagliari

13.40-15.00 Pranzo

 

15.00-16.45 Progetti della transizione in Sardegna

Moderatore: Fabio Tore, Coordinatore dell’Unità di progetto “PNRR Sardegna”

Verso il sistema energetico integrato. Il ruolo delle imprese in R&S

Giuseppe Palazzo, Project manager per le attività internazionali presso RSE

Reti native digitali per promuovere la transizione energetica

Ing. Ruggero Bimbatti, Amministratore delegato Medea – Italgas

Il progetto Green Hydrogen di Saras

 Ing. Claudio Allevi, Responsabile Innovazione & Sviluppo Saras

Imi Vivo e lo sviluppo di elettrolizzatori

Ing. Alberto Pedrini, Direttore operativo IMI Vivo

La nuova mobilità e i progetti di ARST

Ing. Carlo Poledrini, Direttore Centrale Arst

Il progetto Prometh2eus

Prof. Vittorio Tola, Università di Cagliari

I progetti Higas per l’Isola e il ruolo del metano nella transizione

Dott. Roberto Madella, CEO Higas

Idrogeno e e-fuels: la ricerca Sotacarbo

Ing. Alberto Pettinau, Responsabile R&D Sotacarbo

L’idrogeno nella Piattaforma Energie Rinnovabili di Sardegna Ricerche

D.ssa Marialaura Lucariello, Sardegna Ricerche

 

16.45-17.30 Tavola rotonda: azioni e politiche per uno sviluppo sostenibile

Moderatore: Emanuele Martinelli, CEO Energia Media

On. Anita Pili, Assessore all’Industria Regione Autonoma della Sardegna

Ing. Mario Porcu, Presidente Sotacarbo

Prof. Fabrizio Pilo, Prorettore Università di Cagliari

Dott. Ignazio Atzori, Sindaco di Portoscuso

Ing. Vincenzo Tiana, Responsabile Energia Legambiente Sardegna

17.30 Conclusioni

Iscriviti all'appuntamento

Inserendo i tuoi dati e cliccando su ISCRIVITI dichiari di aver letto e compreso l'Informativa Privacy
INIZIO
30 Giugno 2023, 09:30
FINE
30 Giugno 2023, 17:30
LUOGO
sede Sotacarbo SS126 Carbonia (SU)
ORGANIZZATORE
Energia Media
ISCRIZIONE
Richiesta
PARTNERS
Sotacarbo

Condividi:

Eventi correlati

Servizi avanzati per edifici efficienti e sostenibili. Nuova sfida per città e territori

14 Dicembre 2023

Recanati Smart Land. Smart Energy: costruendo il futuro insieme

11 Luglio 2023

Recanati Smart Land – Progetto Smart Energy: Comunità Energetiche Rinnovabili Risposta all’emergenza energetica e opportunità di sviluppo per città e territori

20 Ottobre 2022

Recanati Smart Land: Comunità Energetiche ed E-Mobility driver di sviluppo per il territorio

12 Luglio 2022