Smart Land Italia 2018. Reti, imprese, governance

Centri di competenza. Progetti ed opportunità di sviluppo del territorio

 

Il concetto di “Smart Land” porta con sé un’idea strategica di crescita e con- sapevolezza del territorio, inteso come luogo primo dal quale ripartire e sul quale provare a inventare e innestare innovative e diffuse forme di sviluppo.

Iniziando proprio dall’erogazione di servizi di pubblica utilità a sempre mag- gior valore aggiunto. Servizi – con le utility che li gestiscono e li forniscono – driver di forti cambiamenti e di trasformazioni in senso smart della vita e delle attività del territorio. Digital utility, IoT, Data Management, ICT: le tecnologie e le soluzioni avanzate sono sempre più applicate ai servizi che cittadini e imprese utilizzano quotidianamente.

Analogo discorso vale per il comparto dell’agrifood: innovazione, qualità, programmazione, sostenibilità, capacità di allargare il proprio mercato. Le imprese del territorio si trasformano per continuare a crescere, restare com- petitive, creare sviluppo duraturo.

L’incontro organizzato da Energia Media in collaborazione con il Distretto La Nuova Energia apre una riflessione su un modello di valorizzazione del ter- ritorio italiano e pugliese pronto a rilanciarsi attraverso una nuova visione. A partire da quei soggetti che più di altri – fra le istituzioni, le utility e leimprese – spingono per crescere, innovare e creare sviluppo duraturo.

L’EVENTO PREVEDE L’ATTRIBUZIONE DI CREDITI FORMATIVI DA PARTE DELL’ORDINE DEGLI AGRONOMI E FORESTALI E DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI, PROVINCIA DI BARI.

COMITATO  SCIENTIFICO-ORGANIZZATIVO  

Riccardo AMIRANTE – Politecnico di Bari Giuseppe BRATTA – Presidente Distretto

Produttivo pugliese La Nuova Energia

Maria Lisa CLODOVEO – Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Elia DISTASO – Politecnico di Bari

Mariangela DOTOLI – Politecnico di Bari

Emanuele MARTINELLI – CEO Energia Media

Giuseppe STARACE – Università del Salento

Paolo TAMBURRANO – Politecnico di Bari

Enzo TUCCI – Augmentum

Programma

Moderatori:
Emanuele MARTINELLI, Energia Media Riccardo AMIRANTE, Politecnico di Bari

Introduzione lavori e saluti istituzionali

10:00-13:00

Eugenio DI SCIASCIO, Magnifico Rettore Politecnico di Bari Antonio URICCHIO, Magnifico Rettore Università di Bari Loredana CAPONE, Assessore all’industria turistica e culturale, Regione Puglia

Nico LAFORGIA, Direttore Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Puglia Roberto MASCIOPINTO, Ordine degli Ingegneri, Bari
Giacomo CARRERAS, Ordine degli Agronomi e Forestali, Bari Vito ALBINO, Presidente Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione (ARTI)

Gianni CANTELE, Presidente Regionale Coldiretti Avv. Vito BRUNO, Direttore generale Arpa

Azienda ed energia 4.0

Giuseppe BRATTA, Presidente Distretto La Nuova Energia

Infrastrutture fisiche e digitali per lo sviluppo del Paese

Open Fiber

l ruolo dell’università nella transizione verso 4.0”

Pierpaolo PONTRANDOLFO, Direttore Centro Interuniversitario

di ricerca ‘Industria 4.0’

Finanziamenti per lo sviluppo del territorio

Avv. Gianna Elisa BERLINGERIO, Dirigente Sezione competitività e ricerca dei sistemi produttivi, Regione Puglia

Apce, Vincenzo Mauro CANNIZZO Ariete, Francesco SQUICCIARINI Esri, Franco CURATOLA
Exprivia, Felice VITULIANO Landis+Gyr, Vincenzo QUINTANI Omron, Michele DI BENEDETTO

Seneca, Armando MARTIN Sensor-net, Massimo CESARO Sensus, Osvaldo PALEARI Sinergia, Giovanni SORLINI Siemens, Luca GARBELLONE Tera, Antonio SACCHETTI

 

SESSIONE POMERIDIANA 1 14:30-17:30

ENERGIA, AMBIENTE, RETI IN OTTICA 4.0.
A CHE PUNTO SIAMO?
Moderatore: Riccardo AMIRANTE, Politecnico di Bari

Energia distribuita e reti

Massimo LA SCALA, Politecnico di Bari

Sistema idrico integrato

Francesca PORTINCASA, Acquedotto Pugliese

Distribuzione gas

Nicola COSTANTINO, ReteGas Bari

Gestione ambientale

Sabino PERSICHELLA, Amiu

Mobilità, trasporti e 5G

Ugo PATRONI GRIFFI, Presidente Autorità Adriatico Meridionale

Digital Utility e servizi a valore aggiunto

Alessandra BONETTI, A2A Smart City

ICT per lo sviluppo sostenibile e integrato delle città: smartness e resilienza
Mariagrazia DOTOLI, Politecnico di Bari

15.30 – 17.30

Tavola rotonda tra rappresentanti utility e imprese tecnologiche.

Invitati a partecipare:

Apce, Vincenzo Mauro CANNIZZO

Ariete, Francesco SQUICCIARINI Esri,

Franco CURATOLA
Exprivia,

Felice VITULIANO Landis+Gyr,

Vincenzo QUINTANI Omron,

Michele DI BENEDETTO Seneca,

Armando MARTIN Sensor-net,

Massimo CESARO Sensus,

Osvaldo PALEARI Sinergia,

Giovanni SORLINI Siemens,

Luca GARBELLONE Tera,

Antonio SACCHETTI

SESSIONE POMERIDIANA 2 14:30-17:30

AGRIFOOD. TRA QUALITÀ, TECNOLOGIA E INNOVAZIONE DIGITALE

Moderatore: Giacomo CARRERAS, Presidente Ordine degli Agronomi Bari

Qualità, tecnologia, nutraceutica: quali soluzioni per le imprese pugliesi?

Maria Lisa CLODOVEO, Università degli Studi di Bari

Verso un agrifood 4.0: elementi di una rivoluzione

Antonio ARVIZZIGNO, Bosch

Dal territorio al mondo. Prodotti locali e diffusione globale strategie e canali innovativi
Gianni CANTELE, Presidente Coldiretti regionale e imprenditore del vino

Innovazione, organizzazione e competitività nel sistema agroalimentare

Bernardo DE GENNARO, Università degli Studi di Bari

Agricoltura e digitale, connubio sempre più stretto

Marco MISEROCCHI, Direttore Mercato Italia Topcon

Evoluzione dell’agricoltura di precisione

Alessandro MOSCA, Institutional Relations Public Affairs, CNH Industrial

15.30 – 17.30

Tavola rotonda tra rappresentanti imprenditori dell’agrifood e player tecnologici:

Agrituri. il Frantoio, Armando BALESTRAZZI
Augmentum, Enzo TUCCI Arrigoni spa, Paolo ARRIGONI Aziende Campobasso

Cantine Due Palme, AngeloMACI Casillo Group
Di Leo

F.lli La pietra
Lama San Giorgio, Giovanni SCIANATICO
Molino Andriani, Mariangela ANDRIANI
Olio Mimì, Donato CONSERVA Olio Intini, INTINI
Salumi Martina Franca, F. CARRIERO

INIZIO
19 Giugno 2018, 09:30
FINE
19 Giugno 2018, 17:30
LUOGO
Rettorato Politecnico di Bari, Sala Videoconferenze - via Amendola126/b
ISCRIZIONE
Non richiesta

Condividi:

Eventi correlati

Servizi avanzati per edifici efficienti e sostenibili. Nuova sfida per città e territori

14 Dicembre 2023

Recanati Smart Land. Smart Energy: costruendo il futuro insieme

11 Luglio 2023

Transizione energetica: la sfida di un cambiamento inevitabile

30 Giugno 2023

Recanati Smart Land – Progetto Smart Energy: Comunità Energetiche Rinnovabili Risposta all’emergenza energetica e opportunità di sviluppo per città e territori

20 Ottobre 2022