PEGOGNAGA SMART LAND. Reti, Governo, Sviluppo

Una Small Smart City come Pegognaga, fortemente digitalizzata, in dialogo con cittadine contigue diventa cuore e cabina di regia dello sviluppo del territorio in ottica industria 4.0, agricoltura gestita secondo concetti di precision farming e valorizzazione culturale e turistica grazie alla vicinanza della città di Mantova.

Smart Land: partire da una vocazione produttiva e dalla cultura di una terra ricca d’impegno e idee, per guardare a un nuovo modo di gestire servizi di pubblica utilità, di fare impresa e agricoltura attraverso un approccio aperto all’innovazione tecnologica e a una rinnovata managerialità. Un processo favorito da tre elementi che combinati sono in grado di dare smartness al territorio. Il primo è rappre- sentato dalla digitalizzazione spinta di cui ha goduto l’area in questione, con infrastrutture connettive oggi sempre più al servizio di pubblica amministrazione, cittadini, imprese e consorzi agricoli.

Il secondo, riguarda la capacità di leggere Big Data da trasformare in valore e sviluppo, anche con un’adeguata formazione delle persone e delle professionalità. Il terzo legato agli aspetti logistici, in riferimento alla posizione geografica e alla vicinanza ai principali assi viari. Sviluppo, tecnologie, sostenibilità, cultura.
La due giorni di lavoro, promossa dal Comune di Pegognaga e dal Consorzio Italiano Biogas in collabo- razione con Energia Media, apre una riflessione su un modello di valorizzazione del territorio italiano pronto a rilanciarsi attraverso una nuova visione.

Programma:

10:00-13:00

Primo giorno – Mattina – Sala Consiliare Comune di Pegognaga, Piazza Giacomo Matteotti, 1

Smart Land, un progetto di sviluppo per il Paese

10:00-10:30

Saluti istituzionali

Dimitri Melli, Sindaco di Pegognaga

Beniamino Morselli, Presidente della Provincia Mantova

Fabrizio Nosari, Presidente Consorzio Oltrepò Mantovano

Rinaldo Redaelli, Vice Segretario Anci Lombardia

10:30-11:30

Una proposta strategica per Mantova – Massimiliano Ghizzi, Presidente Gruppo Tea

Pubblica Amministrazione driver di sviluppo per il territorio – Armando De Crinito, Direttore Generale Vicario Ambiente Energia e Sviluppo Sostenibile Regione Lombardia*

Vocazione per l’agricoltura, vocazione per l’innovazione – Piero Gattoni, Presidente Consorzio Italiano Biogas

Un progetto coordinato per Pegognaga – Giancarlo Leoni, Consigliere lNU Istituto Nazionale di Urbanistica Lombardia e Federico Del Prete, Direttore Generale presso CycloPride Italia APS

11:30-11:45 

Finanziamenti UE per Smart City e Territorio. Facilitazione BEI all’accesso dei finanziamenti – Sergio Carpano, Environmental and Climate Change Expert BEI – JASPERS

11:45-12:15

Visione strategica per lo sviluppo del territorio – Karl Manfredi, CEO Brennercom Territorio e Smart City – Gerardo Paloschi, Coordinatore nazionale TLC Utilitalia

12:15-13:00

Tavola rotonda: esempi di start up innovative per i Comuni. Modera: Dimitri Melli, Sindaco di Pegognaga Raul De Jesus – Tag Point Italia

Luca Lorenzoni – Comuni-chiamo

Gaetano Danasi – Heron: New wearable mobile mapping – Gexcel

Premio Comune su Misura – a cura di Anci Lombardia

13:00-14:00 Light lunch

14:30-19:00

Pomeriggio – Centro Culturale Livia Bottardi Milani, Piazza Vittorio Veneto, 14

Radici e vocazione del territorio per parlare di futuro

14:30-14:40

Introduzione – Francesca Tellini, Assessore alla Cultura Comune di Pegognaga

14:40-15:30

Cultura e turismo di qualità, driver di sviluppo – Mattia Palazzi, Sindaco di Mantova

Chiara Maule, Assessore partecipazione, innovazione, formazione e progetti europei Comune di Trento

Francesca Zaltieri, Consigliere delegato Istruzione Provincia di Mantova

Michela Bricoli, Responsabile cultura Consorzio Oltrepò Mantovano

15:30-17:00

Aldo Vincenzi, Consigliere delegato turismo, cultura e sociale Provincia di Mantova

Digitalizzazione, reti di relazioni e valorizzazione del territorio – Ulrike Gamper, Senior BD Manager Airpim

I sistemi GIS applicati alle civic technologies: l’approccio WISETOWN – Tommaso Bigio, GIS Analyst, TeamDev, partner Esri Italia

Green Smart Land, un progetto ergonomico orientato al welfare – Franco Grossi, Prof. Politecnico di Kazan Federazione Russa Verde urbano per la città del futuro – Maurizio Lapponi, Arboricoltore e Consulente del Verde

17:00-17:30

Puntare sul futuro. Pegognaga incubatore di Start Up

Stefano Alberini, Promotore del concorso “Ci vuole fibra” 2016 Start Up vincitrici – Briefway, Quibio

17:30-19:00

Happy hour e talk show – Start Up Innovation Corner

Airpim, Brifway, Deepfield Robotics – Bosch, Comuni-chiamo, Gexcel, Quibio, Tag Point Italia

INIZIO
25 Maggio 2017, 10:00
FINE
26 Maggio 2017, 16:30
LUOGO
Pegognaga
ORGANIZZATORE
Energia Media in collaborazione con Comune di Pegognaga
ISCRIZIONE
Non richiesta

Condividi:

Eventi correlati

Servizi avanzati per edifici efficienti e sostenibili. Nuova sfida per città e territori

14 Dicembre 2023

Recanati Smart Land. Smart Energy: costruendo il futuro insieme

11 Luglio 2023

Transizione energetica: la sfida di un cambiamento inevitabile

30 Giugno 2023

Recanati Smart Land – Progetto Smart Energy: Comunità Energetiche Rinnovabili Risposta all’emergenza energetica e opportunità di sviluppo per città e territori

20 Ottobre 2022