Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Applicazione e diffusione modelli d’intervento per il contenimento dei consumi energetici e digitalizzazione Città di Palermo: Smart Lighting, Street & Building

Palermo

Nell’ambito delle attività previste dal Programma Operativo Complementare Città Metropolitane 2014-2020 (POC-Metro) ENEA, Comune di Palermo, Agenzia per la Coesione Territoriale e l’Università di Palermo presentano alla Città e agli stakeholder locali l’avvio delle attività del Progetto MOD-Energy che verranno realizzate ai fini dell’innovazione dei processi gestionali di aree comunali con particolare riferimento all’infrastruttura della pubblica illuminazione e delle scuole. In particolare, l’innovazione promuoverà la digitalizzazione dei processi di conoscenza, monitoraggio e valutazione di tali infrastrutture, oltre a sperimentare il progetto Urban Check-Up Model ad oggi in fase di sviluppo e riguardante la valutazione dei dati urbani circolanti all’interno dell’area comunale.

 

Programma

 

14.00-14.30 Registrazione

14.30 – 15.00 Saluti e introduzione Lavori

Giorgio Martini, AdG PON e POC Città Metropolitane

Nicoletta Gozo, Coordinatrice Roll-Out Tecnologico, Divisione Smart Energy, ENEA

Maurizio Cellura, Università degli Studi di Palermo

Francesco Scoma, Presidente AMG Energia

Eleonora Riva Sanseverino, Università di Palermo – Expert Italian Representative in Cluster 5 ‘climate, energy and mobility’ – Horizon Europe

Rappresentante Comune di Palermo

 

15.00 – 16.15 Presentazione attività e Progetti

Sabrina Romano, Responsabile progetto MOD-Energy, Laboratorio Smart Cities and Communities, ENEA

Introduzione alle attività del Progetto MOD-Energy

Roberta Romeo, Responsabile Edilizia Scolastica Comune di Palermo

Riqualificazione energetica edifici scolastici

Roberto Cairone, Responsabile impianti tecnologici e IP Comune di Palermo

“Luci sul mare: riqualificazione impianti di pubblica illuminazione”. Valorizzazione del tratto Porto Fenicio

Tullio Pagano, Energy Manager AMG Energia

Servizi Energetici Smart per la Città di Palermo

Laura Blaso, Responsabile Laboratorio Smart Cities and Communities ENEA

Il Progetto PELL per le infrastrutture energivore/strategiche: sezione illuminazione pubblica

Giuseppe Tomasino, Divisione Smart Energy, Laboratorio Analisi e Protezione delle Infrastrutture Critiche ENEA

Il Progetto PELL per le infrastrutture energivore/strategiche: sezione scuole – rilevamento vulnerabilità sismica

Salvatore Morreale, Direttore Generale SISPI

Digitalizzazione Palermo

Stefano Pizzuti, Responsabile Divisione Smart Energy ENEA

Il Progetto Smart City Platform per i contesti urbani e territoriali                                    

Roberta Pezzetti, Direttore Centro Studi Smarter – Università dell’Insubria

Il Progetto Urban Check-Up Model per i contesti urbani

Stefano Banini, CURSA – Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l’Ambiente

Il ruolo dell’Università nello sviluppo delle attività tecnico scientifiche

 

16.15 – 16.45 Tavola rotonda

Roberto Sannasardo, Energy Manager Regione Sicilia

Antonio Mazzon, Energy Manager

Vincenzo Di Dio, Presidente Ordine Ingegneri Provincia di Palermo

Onorevole Nicolò Nicolosi, Sindaco di Corleone (PA)

Giuseppe Oddo, Sindaco di Campofiorito (PA)

 

16.45-17.00 Conclusioni

Stefano Pizzuti, Responsabile Divisione Smart Energy ENEA

Modera Emanuele Martinelli, CEO Energia Media 

 

Con il Patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo

Rivedi l’intero evento: https://www.youtube.com/watch?v=ufqcOmtK-kI

INIZIO
26 Giugno 2023, 14:00
FINE
26 Giugno 2023, 17:00
LUOGO
Sede Noviziato dei Crociferi, via Torremuzza, 20
ORGANIZZATORE
Energia Media, Enea
ISCRIZIONE
Richiesta

Condividi:

Eventi correlati

Dalla conoscenza delle infrastrutture alla gestione efficiente dei territori

19 Giugno 2024

Osservatorio ENEA sulle Comunità Energetiche – Parte 1 e 2

1 Marzo 2024

Presentazione Osservatorio ENEA per le Comunità Energetiche Rinnovabili

13 Giugno 2023

Osservatorio ENEA per le Comunità Energetiche

24 Marzo 2023