Il mercato italiano dell’efficienza energetica

L’Europa ha fatto dell’efficienza energetica un elemento strategicamente decisivo su cui fondare le politiche di sviluppo dei prossimi anni, con l’obiettivo di arrivare a una quota del 20% entro il 2020.
 
In Italia, grazie anche a recenti obblighi normativi, l’efficienza energetica sta trovando traduzione nel mondo reale (e non solo in quello delle buone pratiche) con conseguenti e misurabili vantaggi non solo ambientali ma anche monetari e competitivi (specialmente per le aziende). Riflesso di questa diffusione sono le classifiche – più o meno accurate – che dipingono il nostro Paese sempre ai primi posti per efficienza energetica. Ma qual è il reale stato dell’efficienza energetica in Italia? Quale l’approccio delle imprese italiane? Quante risorse vengono realmente destinate ad interventi di efficientemente? […] Continua a leggere: sfoglia e scarica il Focus

 

Print Friendly, PDF & Email