Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Water Utility Network – Dalla depurazione alla distribuzione. Nuovi processi e innovazione per la trasformazione del SII

Settembre 27 @ 11:00 am - 1:00 pm

Em Web Conference

La gestione di sistemi complessi con il supporto fondamentale di nuove tecnologie rappresenta un valore che soprattutto grandi imprese e System Integrator hanno colto e sviluppato negli anni. La cultura di una visione olistica per la gestione per esempio di porti, di grandi impianti energetici, di reti di mobilità e infrastrutture urbane oggi diventa patrimonio maturo anche per il settore idrico. È questa l’esperienza di big company come Siemens che il 27 settembre, in collaborazione con alcuni importanti attori del settore, ci faranno capire come sia necessaria oggi una visione d’insieme e una cultura trasversale per affrontare in modo adeguato le peculiarità e le complessità del Servizio Idrico Integrato. Telecontrollo, Smart Metering, Digital Twin, raccolta dati e predittività, cyber Security, sono ambiti oggi imprescindibili per affrontare in modo adeguato temi che partono dalla depurazione, per arrivare a riduzione delle perdite, bilanci idrici coerenti, criteri di qualità tecnica e del servizio imposti dal regolatore. Punti focali di una maglia articolata che necessita di competenze verticali per muoversi con efficacia all’interno di un contesto orizzontale. Con l’utilizzo dunque di tecnologie e piattaforme in grado di scambiarsi dati di qualità utili a una miglior gestione – anche economica e ambientale – sia della rete che di un nuovo rapporto col cliente. Durante il webinar del 27 settembre faremo dunque un viaggio nell’innovazione più avanzata con il supporto di un player mondiale come Siemens e la testimonianza di utility, centri studi e regolatore che ci consegneranno una fotografia del settore idrico italiano sempre più orientato all’eccellenza; pronto a diventare, colmato il gap di asimmetrie territoriali, un riferimento all’interno del contesto europeo. Innovazione che verrà accompagnata, è bene ricordarlo, dalle risorse del Recovery Fund di cui si avvicinano le fasi attuative e che affronteremo dando informazioni utili alle imprese del settore idrico che vorranno coglierne le opportunità. Un viaggio dicevamo attraverso digitalizzazione e sostenibilità, due ambiti che si intrecciano uno propedeutico all’altro, e che nella relazione tra imprese tecnologiche e utility trova la massima possibilità d’espressione per il continuo travaso di competenze. L’analisi dei dati per le fasi di pianificazione, gestione e manutenzione diventa punto centrale di un sistema che ha proprio nel confronto e nel travaso di competenze il punto cruciale.
Dal rapporto di sostenibilità di Utilitalia emerge come da tempo si assista a una diffusione delle tecnologie digitali e delle relative applicazioni anche se non in modo omogeneo dato che le imprese maggiori si sono mosse più rapidamente ed efficacemente mentre le minori rischiano di rimanere escluse dal processo. Le Utility che hanno risposto all’indagine di Utilitalia hanno investito nel 2019 oltre 340 milioni di euro in digitalizzazione, entro cui rientrano Big Data/Analytics, Internet of Things, Cyber Security, strumenti di gestione utenze, investimenti per la distrettualizzazione delle reti idriche e nel servizio di riconoscimento utenza anche nel settore dei rifiuti.
Infine, ricordiamo, come recita il rapporto “che proprio la sostenibilità è uno dei punti cardine del quadro entro cui viene elaborata la strategia delle aziende di gestione del Servizio Idrico: all’interno di essa vengono pianificati i percorsi di sviluppo industriale coniugando target economici e finanziari con obiettivi di natura ambientale e sociale, e includendo la crescita del capitale umano, del capitale intellettuale e del capitale naturale.”


Iscriviti per partecipare


Invitati a partecipare

11.10-11.50 Key Note Speech. Digitalizzazione e nuovi processi per l’evoluzione del settore idrico

Tania Tellini, Coordinamento settore Idrico Utilitalia

Samir Traini, Partner Ref Ricerche

Pasquale Talento, Coordinatore Task Force Acqua Anie

 

11.50-12.20 Talk Water Tech

Manuela Filloramo, Technical Promoter Account Utilities Siemens

Giulia Clemente, Technical Sales Support Professional Siemens

Felice Granisso, CEO Teatek

Pasquale Talento, AD Idea

 

12.20-12.45 Esperienze, case history e piani d’investimento

Acquedotto Pugliese

Gruppo CAP

Acque Bresciane

Gruppo Veritas

 

12.45-13.00 Conclusioni

Ornella Segnalini, Commissario Straordinario Diga di Pietrarossa – MIMS

Costanza Pratesi, Responsabile Sostenibilità Ambientale e Relazioni Esterne presso FAI “Patto per l’acqua”

 

Moderazione: Emanuele Martinelli, CEO Energia Media

Print Friendly, PDF & Email

Dettagli

Data:
Settembre 27
Ora:
11:00 am - 1:00 pm
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
Sito web:
https://attendee.gotowebinar.com/register/5590411213896552206

Luogo

GoToWebinar
Italia

Organizzatori

Energia Media
Siemens